Nel pieno delle turbolenze nel Mediterraneo allargato, la Nato rafforza la presenza nel fianco sud con nuovi droni che monitoreranno la sicurezza nell’area anche grazie al contributo dell’Italia. Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg si è recato alla base Nato di Sigonella, in Sicilia, per …………….

leggi l’ articolo su airpressonline.it                               clicca qui