Dal prossimo giovedì 7 novembre il consorzio europeo PECASUS entra pienamente in funzione con il monitoraggio meteorologico spaziale globale a tutela del traffico aereo sulle rotte polari settentrionali. Obiettivo di PECASUS – si legge sul sito dell’INGV – è il monitoraggio delle condizioni meteorologiche spaziali per ridurre il rischio del personale di volo e dei viaggiatori che percorrono le rotte polari settentrionali………………………

leggi l’ articolo su askanews.it                       clicca qui