Il Pentagono dovrà rimandare il trasferimento del programma F-35 alla produzione a regime a causa di un altro ritardo nell’avvio dei test nell’ambiente di simulazione JSE. Prima che il sottosegretario alla difesa per le acquisizioni e il sostegno (Acquisitions and Sustainment), Ellen Lord, possa liberare l’F-35 per la produzione a pieno regime, il jet deve essere sottoposto a una serie di test nell’ambiente di simulazione congiunta…..

Leggi l’articolo su aviation- report.com                         clicca qui