Dal giorno del suo lancio, avvenuto il 21 novembre 2020 dalla base aerea di Vandenberg in California a bordo di un Falcon 9, gli ingegneri e gli scienziati hanno monitorato attentamente la sua attività. Sentinel-6A ha in poco tempo raccolto dati importanti sul livello delle acque, spingendosi nello specifico sino alla misurazione dell’altezza delle onde e della velocità dei venti a bassa quota……

Leggi l’articolo su astrospace.it                                    clicca qui