Thales Alenia Space ha firmato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea per progettare e realizzare i due satelliti CHIME e CIMR per il monitoraggio ambientale. Questi fanno parte dell’ampliamento del programma Copernicus dell’ESA e permetteranno l’osservazione della Terra per migliorare la qualità della vita dei cittadini europei……

Leggi l’articolo su astrospace.it                        clicca qui