Prima gli Emirati arabi, oggi la Cina, tra pochi giorni gli Stati Uniti. La corsa per l’esplorazione su Marte è ripartita. Con obiettivi e potenzialità differenti. Il pianeta rosso periodicamente torna ad ammaliare……

Leggi l’articolo su huffingtonpost.it        clicca qui