Il cielo di domani non sarà più lo stesso. Le grandi costellazioni di satelliti luminosi in orbita bassa cambieranno radicalmente l’osservazione del cielo nelle bande ottica e a infrarossi, con un notevole impatto per gli astronomi di tutto il mondo……

Leggi l’articolo su globalscience.it                      clicca qui