La rivista Nature festeggia oggi i suoi primi 150 anni forte di una lunghissima serie di successi. «Spesso le riviste specialistiche pubblicano cose di nicchia», dice Nichi D’Amico (presidente dell’Inaf), «invece Nature sa cogliere quelle che hanno un’importanza trasversale per la scienza. Dai raggi X alla prima clonazione di un mammifero (la pecora Dolly)……………..

leggi l’articolo su mediainaf.it                  clicca qui