Anche se passeranno anni prima che l’uomo possa colonizzare Marte, la Nasa sta già dando al pubblico la possibilità di inviare il proprio nome – inciso su un chip – che verrà inviato a bordo del rover Mars 2020………

leggi l’ articolo su globalscience.it        clicca qui