Il 6 agosto del 2012, dopo un viaggio durato più di 8 mesi, arrivava su Marte il Mars Science Laboratory (Curiosity). Nei giorni successivi al suo arrivo, mentre il rover avviava i sistemi per prepararsi all’esplorazione del pianeta rosso, il JPL era in fermento. In mezzo alla folla di tecnici, ingegneri e scienziati che si accalcavano nei corridoi dello Space Flight Operations Facility c’era anche un italiano: Paolo Bellutta……………

Leggi l’articolo su astrospace.it                     clicca qui