Uno strato di aerogel di silice per riscaldare la superficie di Marte e renderla abitabile riproducendo l’effetto serra terrestre. È l’idea venuta a un team internazionale di ricercatori che, tramite modelli e simulazioni al computer, ne hanno dimostrato la fattibilità. Il lavoro è pubblicato su Nature Astronomy…..

leggi l’ articolo su mediainaf.it       clicca qui