“Nella prossima legge di bilancio ci sarà un’Agenzia nazionale per la ricerca, che avrà una funzione di coordinamento tra i vari poli universitari ed enti pubblici e privati di ricerca”. Lo ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte intervento al Cnr dove è stato presentato il Rapporto 2019 sulla Ricerca. “Negli anni governi di tutti gli orientamenti politici hanno colpevolmente omesso di porre al centro della propria agenda…………

leggi l’ articolo su ansa.it                                                clicca qui