Con una sala operativa h24, è il Comando operativo interforze a guidare il contributo delle Forze armate nell’emergenza coronavirus. Attualmente sono coinvolti 500 uomini e in tutta la Penisola sono stati resi disponibili cinquemila posti letto in infrastrutture militare per eventuali misure di ……………….

leggi l’ articolo su formiche.net                          clicca qui