“Ora che la dimensione della diffusione internazionale del coronavirus Covid-19 e la sua pericolosità sono meglio delineati, non posso nascondere una grandissima preoccupazione per la tenuta del sistema industriale dell’aerospazio sia in Italia sia nella nostra regione”, afferma……

leggi l’ articolo su ildenaro.it                                clicca qui