Uno spagnolo, un austriaco e un norvegese. Sono loro, a quanto apprende Formiche.net, i candidati finali per la guida dell’Agenzia spaziale europea (Esa). Nonostante l’accresciuto peso finanziario nell’ente, l’Italia sarebbe dunque fuori dalla successione al tedesco Johann Dietrich Woerner, in carica dal 2015……

Leggi l’articolo su formiche.net                      clicca qui