Airbus prevede che la produzione e le consegne, nei prossimi due anni, saranno inferiori del 40% rispetto a quanto pianificato, a causa della pandemia da coronavirus. Lo ha dichiarato il suo amministratore delegato Guillaume Faury in un’intervista al quotidiano tedesco Die Welt…….

Leggi l’articolo su startmag.it                      clicca qui