L’Agenzia spaziale europea (Esa), un organismo intergovernativo e non comunitario, sta studiando le proposte programmatiche da presentare agli stati membri alla riunione prevista in Spagna, il 27-28 novembre a Siviglia, per stanziare un budget complessivo di 10-11 miliardi di euro per il prossimo triennio. È possibile che il bilancio sarà più ridotto di quella cifra in quanto, come ha notato l’ingegnere spaziale……………..

leggi l’ articolo sul foglio.it                             clicca qui