Dalla ripartenza da Covid-19 fino alla Luna, passando per l’osservazione della Terra e la ricerca accademica, l’Italia vuole essere protagonista della nuova corsa allo Spazio. Parola di Giorgio Saccoccia, presidente dell’Agenzia spaziale italiana (Asi)……..

Leggi l’articolo su formiche.net                                     clicca qui