Da Napoli allo Spazio il passo è breve. La società campana Aerospace Laboratory for Innovation (ALI) e Nanoracks Europe hanno firmato ieri un contratto per il lancio a bordo della Stazione spaziale internazionale (Iss) di un esperimento ideato dal dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Napoli “Federico II” che ha l’obiettivo di studiare l’osteoporosi dall’orbita……

Leggi l’articolo su airpressonline.it                 clicca qui