Documento in consultazione pubblica

Piano di Azione Triennale Roadmap

Le domande sono finalizzate a raccogliere pareri, gradimento e commenti sintetici.
Nel caso si volessero inviare commenti più articolati, si prega di utilizzare l’e-mail di contatto del Cluster: info@ctna.it, evidenziando nell’oggetto: consultazione pubblica Raccomandazioni.

Il Cluster Tecnologico Nazionale – Aerospazio (CTNA), con la legge n. 123 del 3 Agosto 2017, è stato riconosciuto dal MIUR come:
• strumento per il coordinamento delle politiche di ricerca industriale a livello nazionale e locale;
• raccordo tra le misure promosse a livello centrale e regionale;
• supporto per lo sviluppo della competitività sul territorio con particolare attenzione al Mezzogiorno.

Per redigere l’edizione 2019 della sua Roadmap di sviluppo dell’area di specializzazione Aerospazio, nel corso del 2018/2019 è stata attivata una consultazione aperta agli associati, facenti parte del mondo industriale e della ricerca scientifica. Il percorso di condivisione e co-progettazione, attraverso il quale i soggetti coinvolti hanno potuto proporre, rivedere e integrare le strategie tecnologiche che confluiscono nella Strategia del Cluster di lungo periodo – si è articolato in numerose riunioni del Comitato Tecnico del CTNA. Il grande e ricco lavoro di analisi e raccolta di idee e proposte è stato sintetizzato in una presentazione che troverete al seguente link.

Dopo la consultazione ristretta agli associati, ora il Cluster apre il documento della Roadmap ad una Consultazione Pubblica online. Obiettivo è il massimo coinvolgimento di altri stakeholder. Tutte le proposte e i commenti saranno presi in esame e, laddove coerenti, saranno integrati nel documento finale oppure faranno parte degli eventuali addendum che produrremo a valle della Consultazione Pubblica. La partecipazione alla Consultazione è libera e aperta a tutti: imprese, organismi di ricerca, pubbliche amministrazioni, istituzioni e cittadini.

Grazie di cuore per il vostro contributo prezioso!!

La Consultazione pubblica rimarrà sempre aperta ma soltanto i contributi pervenuti entro il 05.07.2019 potranno esser presi in esame ai fini della pubblicazione 2019.

Sulla base dell’analisi della situazione italiana, con particolare riferimento agli ambiti di intervento di competenza, il Cluster esprime quindi un insieme limitato e ordinato per priorità di obiettivi e raccomandazioni per lo sviluppo dell’Area di Specializzazione Aerospazio.