I droni, spesso, arrivano dove l’uomo non può spingersi o non può farlo in sicurezza. Da questa idea sono partiti i ricercatori del laboratorio di Robotica aerea dell’Imperial College di Londra che ne hanno sviluppato un modello in grado di sparare dardi contenenti sensori da installare sugli alberi…..

Leggi l’articolo su reoubblica.it                        clicca qui