Pronto il progetto “Redox” (Remote Early Detection of Xylella) proposto e coordinato dal Distretto tecnologico aerospaziale, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico, per dare la caccia alla Xylella, il batterio che sta distruggendo gli ulivi della Puglia…….

Leggi l’articolo su askanews.it       clicca qui