Dopo numerosi test intermedi, il Mars Helicopter Scout della Nasa – il chopper che dovrebbe volare su Marte con la missione Mars 2020 – ha ormai superato la fase finale delle verifiche, compresa la compatibilità con il sistema di “delivery” che lo terrà agganciato al rover durante il viaggio e lo rilascerà sulla superficie dopo l’atterraggio…

leggi l’ articolo su mediainaf,it   clicca qui