Dopo quasi 2 anni di negoziazioni, e 2-3 offerte dell’industria rispedite al mittente, l’OCCAR (l’Organizzazione europea per gli armamenti) ha finalmente annunciato la conclusione delle negoziazioni ed il via libera formale allo sviluppo dell’UAV europeo EUROMALE……

Leggi l’articolo su portaledifesa.it                    clicca qui