In dirittura d’arrivo il rover europeo destinato a posarsi sul suolo di Marte con la missione ExoMars 2022, promossa dalle agenzie spaziali di Europa (Esa) e Russia (Roscomos) e con un importante contributo dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi)……

Leggi l’articolo su ansa.it              clicca qui