“La nostra presenza spaziale nel mondo è importante perché le nostre basi sono in vari continenti, siamo tra i primi Paesi europei in quanto a capacità di lancio, di produzione di nuove tecnologie. Oltre alla nostra storia abbiamo adesso Luca Parmitano che gestisce la Stazione Spaziale Internazionale, quindi una fase particolarmente importante e propizia per i nostri ricercatori, i nostri ingegneri, coloro che fanno…………….

leggi l’ articolo su airpressonline                           clicca qui