Fumo sulla stazione spaziale. Cosa c’è nei piani russi

selezionato da | Set 10, 2021 | News

Fumo e odore di plastica bruciata sulla Stazione spaziale internazionale (Iss), l’avamposto orbitante a 400 chilometri dalla superficie terrestre. L’allarme è scattato nella prima mattina italiana, intorno alle 4, quando un rilevatore di fumo è scattato nel modulo di servizio Zvezda, parte del segmento russo, mentre avveniva il cambio automatico della batteria…….

Leggi l’articolo su formiche.net                           clicca qui