Grazie a un fungo cresciuto a Chernobyl potremmo riuscire a sopravvivere su Marte

da | Ago 31, 2020 | News

A proteggerci dalle radiazioni, qui sulla Terra ci pensano il campo magnetico e l’atmosfera. Ma nello Spazio la storia è completamente differente basti pensare che gli astronauti sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) ricevono una quantità di radiazioni 20 volte superiore a quella che riceviamo noi in un anno……

Leggi l’articolo su wired.it                    clicca qui