Sotto la superficie del nostro satellite c’è acqua. Si tratta di una quantità piccolissima, che probabilmente risale all’epoca della formazione della Luna, e che è presente in tutto il sottosuolo lunare. A svelarla sono stati gli impatti di piccoli meteoriti che la fanno emergere sotto forma di vapore, rendendo così possibile rilevarla da satellite….. clicca qui