Le avanguardie della colonizzazione di Marte non dovrebbero essere uomini, ma microrganismi, per preparare il terreno all’uomo – così come hanno fatto sulla Terra. Altro che chimici, ingegneri e scienziati vari: i primi, veri coloni per Marte (e oltre) dovrebbero essere batteri. Almeno secondo la controversa (ma non originale) teoria di Jose Lopez, pubblicata su FEMS Microbiology Ecology. Secondo ……………………

leggi l’ articolo su focus.it                   clicca qui