Sulla Terra primordiale, prima dell’esistenza dei batteri, le molecole autoreplicanti si sono evolute lentamente sotto la costante pioggia delle particelle energetiche provenienti dallo spazio. Ora – uno studio condotto dall’Università …………….

leggi l’ articolo su globalscience.it                          clicca qui