I satelliti Esa a supporto dell’Ipcc

selezionato da | Set 2, 2021 | News

Dal primo volume del sesto rapporto (AR6) recentemente pubblicato dall’Ipcc, il principale organismo internazionale per la valutazione dei cambiamenti climatici, emerge con chiarezza l’intreccio di due filoni nella attuale crisi del clima: sulla Terra, i cambiamenti climatici risultano essere globali e radicali; dallo spazio, invece, le osservazioni satellitari del fenomeno emergono come fondamentali e stanno migliorandosi sempre di più.

Leggi l’articolo su globalscience.it                            clicca qui