Il razzo russo Soyuz è stato colpito da un fulmine durante il lancio, mentre portava in orbita un satellite di navigazione. Nessun danno, solo un video spettacolare postato su Twitter dal direttore generale dell’Agenzia Spaziale Russa Roscosmos, Dmitry Rogozin.”Il fulmine non è un ostacolo per te”……….

leggi l’ articolo su ansa.it                clicca qui