Il primo ministro inglese sarebbe interessato ad investire più di 500 milioni di sterline per acquisire parte dell’azienda che gestisce la costellazione satellitare OneWeb. Quest’ultima è entrata in bancarotta a Marzo…..

Leggi l’articolo su astrospace.it                        clicca qui