Come è possibile, se lo è, conciliare lo studio del cielo con il proliferare di nuove costellazioni satellitari? Il parere di Piero Benvenuti, astrofisico Advisor Executive Committee dell’International Astronomical Union (IAU). Intervista di Manuela Proietti

Vai al video di globalscience.it                             clicca qui