Il 4 dicembre scorso il ministro della Difesa, Florence Parly, ha rilasciato una nota a conclusione dei lavori del Comitato etico del Forum digitale innovazione difesa (Fdid), la struttura voluta proprio dal ministro per indagare gli sviluppi tecnologici nel settore militare e le loro ricadute morali. Nello specifico, il comitato si era occupato di indagare gli impatti sul piano etico del concetto di “soldat augmenté”, il super-soldato del futuro……………..

Leggi l’articolo su formiche.net                             clicca qui