Mario Draghi ha scelto di confermare Lorenzo Guerini alla guida del ministero della Difesa. Per palazzo Baracchini è dunque prevalsa la linea della continuità, invocata da esperti e addetti ai lavori per un settore che vive di programmazione di lungo periodo e di strategie lungimiranti………….

Leggi l’articolo su formiche.net                  clicca qui