La NATO è ancora impreparata alle minacce biologiche e i rischi futuri potrebbere essere molto più gravi di questa pandemia. Le minacce biologiche future, naturali come quella attuale o anche artificiali nel caso di un attacco predeterminato, saranno sempre più veloci, dirompenti…..

leggi l’ articolo su analisidifesa.it                                        clicca qui