Boeing riduce le previsioni per la domanda di nuovi aeromobili e si aspetta che la pandemia di coronavirus danneggi le vendite per oltre un decennio. Nello specifico, il colosso dell’aerospazio e della difesa americano ritiene che il mondo richiederà l’11% in meno di aerei nei prossimi 10 anni, principalmente a causa del Covid-19……..

Leggi l’articolo su startmag.it            clicca qui