Oggi, martedì 20 ottobre, OSIRIS-Rex ha compiuto un’impresa storica. La sonda ha compiuto con successo la manovra Touch-And-Go (TAG), durante la quale si è avvicinata alla superficie dell’asteroide Bennu, più precisamente sopra al sito denominato Nightinale, prelevando un campione di rocce e polveri dell’asteroide……

Leggi l’articolo su astrospace.it              clicca qui