“Quando ho sentito il primo ‘beep’ di Huygens, la sonda destinata a Titano, ho capito che si poteva essere emotional anche da ingegneri”. Parole di Massimo Comparini, amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia, uno dei colossi mondiali della manifattura spaziale…….

Leggi l’articolo su forbes.it                      clicca qui