Le cellule del cuore battono diversamente nello spazio. Lo indica l’esperimento condotto con cellule staminali del cuore portate sulla Stazione Spaziale dalla capsula Dragon della Space X, che hanno dimostrato di sapersi adattare bene all’assenza di peso. E’ una buona notizia per le future missioni su Luna e Marte. L’esperimento, pubblicato sulla rivista Stem Cell Reports, si deve ai …………..

leggi l’ articolo su ansa.it                     clicca qui