Per gli appassionati di spazio, il mese di luglio ha inaugurato un’estate marziana. Il bilancio è di tre lanci verso il pianeta rosso da parte di tre paesi – gli Emirati Arabi Uniti, la Cina e gli Stati Uniti – tre missioni marziane che sarebbero state quattro se Europa e Russia non avessero rinviato il lancio di ExoMars…..

Leggi l’articolo su globalscience.it                clicca qui