Grazie ad una tecnologia robotica supportata dall’ESA, i radiologi stanno controllando da remoto le condizioni mediche delle persone e le gravidanze.L’attrezzatura permette ai medici di prendersi cura a distanza di alcuni pazienti durante…………………..

leggi l’ articolo su esa.int                                     clicca qui