“C’è un programma di cui adesso non voglio parlare, perché auspicabilmente verrà definito nelle prossime settimane: noi potremo, nei nostri stabilimenti del Sud, se questo programma viene approvato dal sistema della Difesa europeo, per portare delle capacità di sviluppo per fare in modo innovativo delle ali”. Lo ha preannunciato l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo…….

Leggi l’articolo su startmag.it                       clicca qui