L’ESA e UK svilupperanno il 5G per il posizionamento ibrido degli UAV

selezionato da | Nov 25, 2021 | News

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha assegnato un contratto a CGI per sviluppare un proof of concept per migliorare le capacità di navigazione degli utenti dello spazio aereo in aree in cui i sistemi di navigazione tradizionali da soli non possono fornire prestazioni sufficienti. Il prototipo sviluppato da CGI e dai suoi partner sfrutta le reti 5G, insieme ai tradizionali sistemi di navigazione, per fornire soluzioni di posizionamento ibrido…………..

Leggi l’articolo su rivistageomedia.it                                       clicca qui