Monitoraggio spaziale per la ripresa economica da Covid-19. È questo l’obiettivo del contratto che l’Agenzia spaziale europea (Esa) ha assegnato all’italiana eGeos, chiamata a sviluppare una soluzione di fusione di dati (non solo satellitari) per analizzare e prevedere la ripartenza dell’economia nazionale……

Leggi l’articolo su formiche.net           clicca qui