.L’agenzia americana fa sul serio. I nuovi accordi sono stati siglati in tempi record e coprono l’intero progetto di ritorno sulla Luna: un gateway in orbita, moduli di discesa e di ritorno, sistemi di supporto alla vita. Protagonisti i privati: Lockheed Martin, SpaceX e Blue Origin. La nuova corsa alla Luna avrà almeno due differenze rispetto ……….

leggi l’ articolo su formiche.net            clicca qui