Ghidini (Esa), a fine 2020 una base lunare e nel 2030 l’uomo sul pianeta rosso

( ansa.it )L’uomo o la donna che “per primo metterà piede sul Pianeta rosso è un bambino che oggi ha 5-6 anni”. Il primo passo per portare la razza umana più in là nello spazio sarà con una base orbitante intorno alla Luna verso la fine del 2020, e poi in volo verso Marte entro la fine del 2030. Lo ha detto Tommaso Ghidini, capo Divisione strutture, meccanismi e materiali dell’Esa (Agenzia spaziale europea), all’apertura dell’anno accademico dell’università Statale di Milano.Anche se il traguardo è di là da venire, la ricerca spaziale sta già lavorando da anni per sperimentare, sulla Terra e nello spazio, le tecnologie che permetteranno all’uomo… per leggere l’ articolo dell’ ansa clicca qui