Succede a Donato Amoroso.La sintesi dell’ AGI del comunicato stampa di Thales Alenia Space.

Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), annuncia la nomina con effetto immediato di Massimo Claudio Comparini quale Deputy ceo, Senior Executive Vice President Osservazione, Esplorazione e Navigazione di Thales Alenia Space e amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia. Succedera’ nelle cariche a Donato Amoroso. E’ quanto il gruppo comunica in una nota. “A nome dell’intero team di Thales Alenia Space – ha commentato Herve’ Derrey, ceo di Thales Alenia Space – desidero ringraziare Donato Amoroso per la dedizione, l’impegno ed i risultati ottenuti durante i cinque anni spesi nella nostra azienda a capo del business Osservazione, Esplorazione e Navigazione e come amministratore delegato Thales Alenia Space Italia, asset d’importanza strategica nell’ecosistema spazio a livello globale. Massimo Claudio Comparini, precedentemente amministratore delegato di eGeos e direttore della Linea di Business Geoinformazione di Telespazio – prosegue la nota – ha una comprovata esperienza nell’industria dello spazio, dalla tecnologia ai servizi, e nel campo dell’osservazione. Laureato in Ingegneria elettronica, telerilevamento, sistemi radar presso la Sapienza di Roma e in strategia presso la Graduate School of Business, Stanford University (Usa), ha cominciato la sua carriera nel 1983 nell’allora Selenia Spazio (poi divenuta Alenia Spazio), ricoprendo varie posizioni manageriali, fino a quella di Chief Technical Officer (Cto). Nel 2013 e’ stato nominato CTO di Telespazio, joint venture tra Leonardo (67%) e Thales (33%). Nel 2016 e’ nominato amministratore delegato di eGeos, societa’ di Asi (20%) e Telespazio (80%), leader internazionale nel campo dell’Osservazione della Terra e dell’Informazione Geospaziale, e Presidente di Gaf e di EarthLab Lussemburgo.